Crea sito

Articles Comments

Blog di informiamo » Alieni, Avvistamenti UFO » Avvistato umanoide a Udine. C’è la foto (?)

Avvistato umanoide a Udine. C’è la foto (?)

 

Dopo l’avvistamento di un umanoide sulla Napoleonica risalente al Febbraio 2012, l’essere, o uno molto simile è stato avvistato nella periferia di Udine, dove una coppia verso le 6 di mattina avrebbe avuto un incontro ravvicinato con l’essere, alto 3-4 metri, molto magro e con la testa simile a un pallone da rugby. L’umanoide è poi scomparso agli occhi dei 2 in modo molto repentino. Pochi giorni fa è stato avvistato anche a Varmo e a Moretto di Pradamano. In quest’ultima località una coppia di giovani fidanzati si era appartata con la macchina per poi addormentarsi. Si sono poi svegliati all’alba di soprassalto per un forte rumore pensando che fosse esplosa una gomma e hanno visto che tutti i rami degli alberi li vicino erano mossi anche se non c’era vento.Spaventati hanno provato ad accendere la macchina per andarsene ma il motore non partiva. Il ragazzo è riuscita a scattare una fotografia con il telefonino dove si vede un essere. Il Professore ed esperto Antonio Chiumiento stà vagliando questi episodi. Per tutti i curiosi che vorrebbero vedere la fotografia, c’è una brutta notizia perchè dovranno aspettare ancora qualche giorno, l’immagine sarà resa pubblica nel prossimo libro del prof. Chiumiento

News Originale

Collaborazione: Enrico Tilotta

[NOTA DELLA REDAZIONE: ieri il prof. Chiumiento nella sua bacheca di Facebook informava gli internauti che un suo ex collaboratore aveva rintracciato chi aveva la foto ed aveva consigliato di non fornirla all'ufologo. Non sappiamo come mai ma adesso la foto c'è ma non c'è - c'è la foto ma non la vogliono consegnare all'ufologo che divulga tale notizia, poi esce fuori ma si deve attendere il "LIBRO", uguale: non c'è la foto ma c'è il Viral Marketing. Un P.s. ci è dovuto: ma i cellulari allora funzionavano!]

Enter Your Mail Address

 

Filed under: Alieni, Avvistamenti UFO · Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply

*